Reggia di Caserta: Sconti e Convenzioni

Reggia di Caserta: Sconti e Convenzioni

La Reggia di Caserta con le sue 1200 stanze e 1742 finestre è la residenza reale più grande del mondo ed è patrimonio dell'UNESCO dal 1997. Oltre alla Reggia, la residenza ha annesso un parco che si estende per 3 chilometri in lunghezza occupando una superficie di 120 ettari.

Reggia di Caserta: Sconti e Convenzioni
Reggia di Caserta: Sconti e Convenzioni
Ecco alcune promozioni che vi fanno risparmiare sul biglietto d'ingresso:

Musement

Musement vi offre:

- Ingresso Saltafila per la Reggia di Caserta per 1 persona da 13€  a questo link:


oppure

- Ingresso Saltafila + Visita Guidata per la Reggia di Caserta per 1 persona da 49€ a questo link:


oppure

Potete trovare altre proposte per la Reggia di Caserta a questo link:

www.musement.com/it/attivita_reggia_dicaserta 


oppure


Potete trovare altre proposte per Napoli a questo link:

 

Solo Soggiorno

Se avete intenzione anche di soggiornare nei dintorni, ecco alcune proposte:

Altre Attività nei Dintorni

Se siete interessati anche ad altri parchi guardate qui:

Info Reggia

Pagina Web: http://www.reggiadicaserta.beniculturali.it/
Come Raggiungerlo: Caserta, viale Dohuet, 2/A: https://goo.gl/maps/PwSaL6XsJs92

Mappe


Mappa Reggia di Caserta e Parco
Mappa Reggia di Caserta e Parco

Mappa Reggia di Caserta - Giardino all'inglese
Mappa Reggia di Caserta - Giardino all'inglese

 
Mappa Reggia di Caserta - Piano Terra
Mappa Reggia di Caserta - Piano Terra

Calendario

Calendario Reggia di Caserta
Calendario Reggia di Caserta

Tariffe alla Biglietteria (Ingresso)

Tariffe Reggia di Caserta
Tariffe Reggia di Caserta

Sconti e Convenzioni

Entrata Gratis

  • Ogni prima domenica del mese ingresso gratuito ai siti per tutti i visitatori secondo gli orari ordinari di apertura
direttamente presso le biglietterie delle sedi espositive, tramite esibizione di un documento attestante una delle seguenti condizioni:
  • ai cittadini sotto i 18 anni;
  • ai minori extracomunitari (In attesa di un adeguamento normativo coerente con l’ordinamento e con gli obblighi internazionali, il Ministro Bray ha dato disposizione a tutti gli uffici del dicastero di recepire immediatamente queste valutazioni, consentendo così l’entrata gratuita nei musei statali anche ai minori extracomunitari, Roma 28 maggio 2013);
  • ai cittadini dell 'Unione europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria (Decreto Ministeriale n. 239 del 20 aprile 2006);
  • ai cittadini di Paesi non comunitari a "condizione di reciprocità" (i minori di 12 anni devono essere accompagnati); 
  • alle guide turistiche dell'Unione europea nell'esercizio della propria attività professionale, mediante - esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
  • agli interpreti turistici dell'Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
  • al personale del Ministero MIBACT; 
  • ai membri dell'I.C.O.M. (International Council of Museums); 
  • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto; 
  • agli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico);
  • ai docenti ed agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell'Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
  • ai docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà:
    • architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell'Unione Europea. L'ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento; 
  • ai docenti di storia dell'arte di istituti liceali, mediante esibizione di idoneo documento;
  • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta;
  • ai cittadini dell'Unione Europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
  • per motivi di studio, ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonchè da organi del Ministero MIBACT, ovvero per particolari e motivate esigenze i Capi degli Istituti possono consentire l'ingresso gratuito nelle sedi espositive di propria competenza e per periodi determinati a coloro che ne facciano richiesta;
mediante rilascio di tessera individuale, di durata annuale con fotografia richiesta alla Direzione Generale per i beni architettonici, storico artistici ed etnoantropologici per ragioni di studio e di ricerca ovvero per particolari e motivate esigenze:
  • agli operatori delle associazioni di volontariato che operano mediante convenzioni presso le sedi periferiche del Ministero; 
  • agli Ispettori e Conservatori onorari del Ministero MIBACT;
  • ai Militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale;
  • ai membri dell'I.C.C.R.O.M.;
  • agli studiosi italiani e stranieri di materie pertinenti lo studio di beni culturali mediante attestazione rilasciata dall'Unione Internazionale degli Istituti di archeologia, storia e storia dell'arte di Roma;

Ingresso Libero
  • E' consentito l'ingresso libero in occasione di particolari avvenimenti, quali ad esempio, la "Settimana per la Cultura", le "Giornate Europeee del Patrimonio" sia in ambito nazionale che locale, resi noti attraverso gli organi di stampa o i media.

Convenzioni

  • Il biglietto è ridotto del 50% ai cittadini dell'Unione europea di età compresa tra i 18 e i 24 anni (o 25 non compiuti) e ai docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato. Le medesime agevolazioni si applicano ai cittadini di Paesi non comunitari "a condizione di reciprocità";
  • Ingresso agevolato ai cittadini italiani residenti all'estero. Fino al 31 dicembre 2008 l'importo dei biglietti di ingresso ai luoghi della cultura è ridotto del 20 %. La riduzione avverrà dietro esibizione della "Carta di sconto" del Ministero degli Affari Esteri, completa di firma del titolare di di un valido documento di riconoscimento; 
  • Ingresso gratuito e agevolato ai cittadini della Confederazione Svizzera cui si applicano le disposizioni del DM 20 aprile 2006 n. 239 comma 3 lettera e), e comma 6 art. 1.

Galleria Borghese: Sconti e Convenzioni

Galleria Borghese: Sconti e Convenzioni

Con più di 500 mila visitatori l'anno, Galleria Borghese rimane di diritto nella top 10 dei musei più visitati d'Italia e la ragione principale è che al suo interno vi sono custodite sculture, bassorilievi e mosaici antichi, nonché dipinti e sculture dal XV al XIX secolo di autori di grande prestigio: Bernini, Caravaggio, Canova, Giorgione, Pinturicchio, Raffaello e Tiziano, per citarne solo alcuni.

Galleria Borghese: Sconti e Convenzioni
Galleria Borghese: Sconti e Convenzioni
Ecco alcune promozioni che vi fanno risparmiare sul biglietto d'ingresso:

Solo Trasporto

Musement

Autobus Hop-on Hop-off per 24/48h ( + Trasporti Roma) per 1 persona con le seguenti opzioni:
  • 24h Adulto (€25)
  • 48h Adulto (€28)
  • 24h Intero (> 11 anni) + Trasporti (€30)
  • 48h Intero (> 11 anni) + Trasporti (€40)
  • 24h Bambino (5-15) (€11)
  • 48h Bambino (5-15) (€14)
Autobus 24/48h: Gratuito: bambini fino a 5 anni, visitatori con certificato di invalidità 100% con sindrome di Down, ciechi o su sedia a rotelle (i biglietti gratuiti sono disponibili sono a bordo, per informazioni fare riferimento al personale City Sightseeing)

Autobus 24/48h + Trasporti: Gratuito: bambini fino a 10 anni

TicketBar

- Autobus Hop-on Hop-off per 24/48/72h per 1 persona con le seguenti opzioni:
  • 24h Adulto (€22 anziché €25)
  • 48h Adulto(€29 anziché €33)
  • 72h Adulto (€36 anziché €41)
  • 24h Bambino (6-18) (€13)
  • 48h Bambino (6-18) (€17)
  • 72h Bambino (6-18) (€24)
Autobus 24/48/72h: Gratuito: bambini fino a 5 anni

Solo Ingresso

Musement

Musemet vi offre:

Tutte le proposte per Villa Borghese a questo link:


oppure

Potete trovare altre proposte per Roma a questo link:

www.musement.com/it/roma

TicketBar

TicketBar vi offre:

Ingresso per 1 persona al Museo e alla Galleria Borghese con le seguenti opzioni:


  • Adulto €19
  • Bambino (0-17) €6.00

a questo link:


oppure

Altre proposte per Roma a questo link:

Solo Soggiorno

Se avete intenzione anche di soggiornare nei dintorni, ecco alcune proposte:
Rome - Big Bus Tours

Altre Attività nei Dintorni

Se siete interessati anche ad altri musei guardate qui:

Info


Come Raggiungerlo: Roma, piazzale Scipione Borghese 5: https://goo.gl/maps/uoaaciBVK4M2

Metropolitana Linea A: fermata Flaminio o Spagna;
Autobus interno a Villa Borghese: linea 116;
Autobus che attraversano la Villa: 88, 95, 490, 495;
Autobus: 52, 53, 63, 86, 92, 116, 217, 360, 491, 630, 910, 926
Tram: 19, 3, 2.
Per i taxi: Via Vittorio Veneto (altezza Villa Borghese)

Come girare in città

Per avere accesso a tutte le mappe relative a metro, treno, tram e autobus andate su http://mapparoma360.it/

A questo link invece trovate tutti i Pass Scontati per trasporti, musei e altro: 


Di seguito l'elenco dei pass acquistabili:

Roma Pass: TicketBar

Vaticano e Roma Card: TicketBar oppure Musement

Roma Pass 48h: TicketBar

Travel Card Vaticano e Roma: TicketBar

City Pass Roma: TicketBar

Trasferimenti da Aeroporto in Città

- Trasferimento da Aeroporto di Fiumicino a Roma per 1 persona con le seguenti opzioni:

  • Adulti (€10.00)
  • Bambini (5-12) (€10.00)
  • Bambini (0-4) (€ 0.00)

oppure

Trasferimento da Aeroporto di Ciampino a Roma per 1 persona con le seguenti opzioni:

  • Adulti (€10.00)
  • Bambini (5-12) (€10.00)
  • Bambini (0-4) (€ 0.00)

oppure

Trasferimento con Minivan da Aeroporto di Fiumicino o Ciampino a Hotel in Roma (+ eventuale ritorno) per 1 persona con le seguenti opzioni:

  • Trasferimento dall'aeroporto di Fiumicino (€18.50)
  • Trasferimento dall'aeroporto di Fiumicino e ritorno (€37.00)
  • Trasferimento dall'aeroporto di Ciampino (€18.50)
  • Trasferimento dall'aeroporto di Ciampino e ritorno (€37.00)

Mappe

Mappa Piano Terra Galleria Borghese
Mappa Piano Terra Galleria Borghese

Mappa Primo Piano Galleria Borghese
Mappa Primo Piano Galleria Borghese

Calendario

Apertura
Martedì/domenica dalle ore 9.00-19.00.
Ultimo ingresso alle ore 17.00 - turni di visita di due ore per un massimo di 360 persone
Visita della Galleria - i turni si effettuano nei seguenti orari: 09.00-11.00 / 11.00-13.00 /  13.00-15.00 / 15.00-17.00 / 17.00-19.00
Visita del Deposito - dalle ore 15.00 alle 16.00 e dalle ore 16.00 alle 17.00

Chiusura
Lunedì, 25 Dicembre, 1 Gennaio

Orari della Biglietteria - ore 8.30-18.30 (la biglietteria è ubicata al piano seminterrato)

Tariffe alla Biglietteria (Ingresso)

Intero € 11,00 (9,00 + 2,00  di prenotazione obbligatoria)
Ridotto € 6,50 (4,50 + 2,00 di prenotazione obbligatoria)

Sconti e Convenzioni

Entrata Gratis (senza prenotazione obbligatoria)

  • Ogni prima domenica del mese ingresso gratuito ai siti per tutti i visitatori secondo gli orari ordinari di apertura;
  • ai cittadini dell 'Unione europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria (Decreto Ministeriale n. 239 del 20 aprile 2006);
  • alle guide turistiche dell'Unione europea nell'esercizio della propria attività professionale, mediante - esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 

Entrata Gratis (con prenotazione obbligatoria)

    direttamente presso le biglietterie delle sedi espositive, tramite esibizione di un documento attestante una delle seguenti condizioni:

    • La Galleria Borghese rientra nel circuito della Roma Pass e della Roma & Più Pass. La prenotazione del biglietto è comunque obbligatoria.
    • ai cittadini sotto i 18 anni;
    • ai minori extracomunitari (In attesa di un adeguamento normativo coerente con l’ordinamento e con gli obblighi internazionali, il Ministro Bray ha dato disposizione a tutti gli uffici del dicastero di recepire immediatamente queste valutazioni, consentendo così l’entrata gratuita nei musei statali anche ai minori extracomunitari, Roma 28 maggio 2013);
    • ai cittadini di Paesi non comunitari a "condizione di reciprocità" (i minori di 12 anni devono essere accompagnati); 
    • agli interpreti turistici dell'Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
    • al personale del Ministero MIBACT; 
    • ai membri dell'I.C.O.M. (International Council of Museums); 
    • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto; 
    • agli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico);
    • ai docenti ed agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell'Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
    • ai docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà:
      • architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell'Unione Europea. L'ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento; 
    • ai docenti di storia dell'arte di istituti liceali, mediante esibizione di idoneo documento;
    • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta;
    • ai cittadini dell'Unione Europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
    • per motivi di studio, ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonchè da organi del Ministero MIBACT, ovvero per particolari e motivate esigenze i Capi degli Istituti possono consentire l'ingresso gratuito nelle sedi espositive di propria competenza e per periodi determinati a coloro che ne facciano richiesta;
    mediante rilascio di tessera individuale, di durata annuale con fotografia richiesta alla Direzione Generale per i beni architettonici, storico artistici ed etnoantropologici per ragioni di studio e di ricerca ovvero per particolari e motivate esigenze:
    • agli operatori delle associazioni di volontariato che operano mediante convenzioni presso le sedi periferiche del Ministero; 
    • agli Ispettori e Conservatori onorari del Ministero MIBACT;
    • ai Militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale;
    • ai membri dell'I.C.C.R.O.M.;
    • agli studiosi italiani e stranieri di materie pertinenti lo studio di beni culturali mediante attestazione rilasciata dall'Unione Internazionale degli Istituti di archeologia, storia e storia dell'arte di Roma;

    Ingresso Libero
    • E' consentito l'ingresso libero in occasione di particolari avvenimenti, quali ad esempio, la "Settimana per la Cultura", le "Giornate Europeee del Patrimonio" sia in ambito nazionale che locale, resi noti attraverso gli organi di stampa o i media.

    Convenzioni

    • Il biglietto è ridotto del 50% ai cittadini dell'Unione europea di età compresa tra i 18 e i 24 anni (o 25 non compiuti) e ai docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato. Le medesime agevolazioni si applicano ai cittadini di Paesi non comunitari "a condizione di reciprocità";
    • Ingresso agevolato ai cittadini italiani residenti all'estero. Fino al 31 dicembre 2008 l'importo dei biglietti di ingresso ai luoghi della cultura è ridotto del 20 %. La riduzione avverrà dietro esibizione della "Carta di sconto" del Ministero degli Affari Esteri, completa di firma del titolare di di un valido documento di riconoscimento; 
    • Ingresso gratuito e agevolato ai cittadini della Confederazione Svizzera cui si applicano le disposizioni del DM 20 aprile 2006 n. 239 comma 3 lettera e), e comma 6 art. 1.


    Reggia di Venaria Reale: Sconti e Convenzioni

    Reggia di Venaria Reale: Sconti e Convenzioni

    La Reggia di Venaria Reale fa parte del patrimonio dell'UNESCO già dal 1997 e nel 2015 ha ricevuto più di 500 mila visitatori. Al suo interno si trovavano stucchi, statue, dipinti, realizzati da  artisti, tra cui Vittorio Amedeo Cignaroli, Pietro Domenico Olivero e Bernardino Quadri.
    Sulle pareti vi sono raffigurazioni di selvaggina che rimandano alla funzione venatoria della struttura.


    Reggia di Venaria Reale: Sconti e Convenzioni
    Reggia di Venaria Reale: Sconti e Convenzioni
    Al momento non ci sono proposte scontate per l'ingresso o per le visite guidate

    Solo Ingresso

    Musement (saltafila)

    Musement vi offre:

    - Torino + Piemonte Card per l'ingresso gratuito al museo e altre strutture da 28€ anziché 35€ a questo link:


    L'elenco di tutte le strutture aderenti si trova qui

    oppure

    Potete trovare altre proposte per la Reggia di Venaria Reale a questo link:


    oppure

    Potete trovare altre proposte per Torino a questo link:

    Solo Soggiorno

    Se avete intenzione anche di soggiornare nei dintorni, ecco alcune proposte:

    Altre Attività nei Dintorni

    Se siete interessati anche ad altri musei guardate qui:

    Info Reggia

    Mappa Reggia

    Mappa Reggia di Venaria
    Mappa Reggia di Venaria
    Mappa Reggia di Venaria - Giardini
    Mappa Reggia di Venaria - Giardini

    Calendario

    Reggia, Giardini e mostre in corso restano chiusi dall’8 febbraio al 18 marzo 2016.
    Riapertura sabato 19 marzo.

    Reggia e Mostre

    Le biglietterie e gli ingressi chiudono 1 ora prima rispetto agli orari sotto indicati.

    Chiusura:
    • Lunedì (tranne eventuali giorni Festivi, escluso Natale, che hanno gli stessi orari della domenica)
    • 25 dicembre
    Apertura:
    • da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17
    • sabato, domenica e festivi:  dalle ore 9 alle 18.30
    Apertura nei giorni festivi:

    La Reggia e le Mostre sono aperte (con gli stessi orari della domenica) nei giorni Festivi:
    • Capodanno (1° gennaio, ma dalle ore 11), 
    • Epifania (6 gennaio), 
    • Pasqua e Pasquetta, 
    • Festa della Liberazione (25 aprile), 
    • Festa del Lavoro (1° maggio), 
    • Festa della Repubblica (2 giugno), 
    • Ferragosto (15 agosto), 
    • Ognissanti (1° novembre), 
    • Festa dell'Immacolata (8 dicembre)
    • Santo Stefano (26 dicembre). 
    Restano aperte, ma secondo l'orario settimanale, anche il giorno di Sant'Eusebio, Patrono di Venaria Reale (14 agosto).

    Giardini

    Le biglietterie e gli ingressi chiudono 1 ora prima rispetto agli orari sotto indicati.

    Chiusura:
    • Lunedì (tranne eventuali giorni Festivi, escluso Natale, che hanno gli stessi orari della domenica)
    • 25 dicembre
    Apertura:

    Da martedì a domenica:
    • dal 19 marzo: 
      • da martedì a venerdì, dalle ore 9 alle 17;
      • sabato e domenica, dalle ore 9 alle 18.30
    • da aprile a giugno: 
      • da martedì a domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30
    • da luglio al 14 agosto: 
      • da martedì a giovedì: 10-15
      • venerdì, domenica e festivi: dalle ore 10 alle 19.30
    • dal 15 agosto al 30 settembre: 
      • da martedì a venerdì: dalle ore 10 alle 18;
      • sabato, domenica e festivi: dalle ore 10 alle 19.30
    • ottobre: 
      • da martedì a venerdì: dalle ore 10 alle 17;
      • sabato, domenica e festivi: dalle ore 10 alle 18.30
    • novembre, dicembre 2016 e gennaio 2017: 
      • da martedì a domenica e festivi: dalle ore 9 alle 16
    Apertura nei giorni festivi:

    I Giardini sono aperti (con gli stessi orari della domenica) nei giorni Festivi:
    • il 1° gennaio (ma dalle ore 11), 
    • Epifania (6 gennaio), 
    • Pasqua e Pasquetta, 
    • Festa della Liberazione (25 aprile), 
    • Festa del Lavoro (1° maggio), 
    • Festa della Repubblica (2 giugno), 
    • Ferragosto (15 agosto), 
    • Ognissanti (1° novembre), 
    • Festa dell'Immacolata (8 dicembre), 
    • Santo Stefano (26 dicembre). 
    Restano aperti anche il giorno di Sant'Eusebio, Patrono di Venaria Reale (14 agosto).

    Tariffe (Ingresso)

    Reggia e Giardini:

    Intero: 16 €
    Ridotto*: 14 €
    Ridotto ragazzi**: 10 €
    Scuole***: 5 € (a studente)
    fino a 6 anni: gratuito 

    Giardini

    Intero: 5 €
    Ridotto*: 4 €
    Ridotto ragazzi**: 2 €
    Scuole***: 2 € (a studente)
    fino a 6 anni: gratuito 

    Reggia, Giardini e mostra "La Regia Scuderia"

    Intero: 20 €
    Ridotto*: 18 €
    Ridotto ragazzi**: 12 €
    Scuole***: 5 € (a studente)
    fino a 6 anni: gratuito 

    Il biglietto comprende anche eventuali attività che si svolgono all'interno di Reggia e Giardini (Musica a Corte, eventi espositivi, Teatro d’Acqua della Fontana del Cervo).

    Reggia, Giardini e tutte le mostre in corso - Pacchetto "Tutto in una Reggia"

    Intero: 25 €
    PROPOSTA FAMIGLIA: 1 € per ragazzi (fino a un massimo di 4) dai 6 ai 15 anni, accompagnati da 1 o 2 adulti che acquistino il biglietto "Tutto in una Reggia".
    fino a 6 anni: gratuito

    Il biglietto comprende anche eventuali attività che si svolgono all'interno di Reggia e Giardini (Musica a Corte, eventi espositivi, Teatro d’Acqua della Fontana del Cervo).

    Anche questi vantaggi:
    • il 10% di sconto a caffetterie, ristoranti, punti ristoro e bookshop
    • Ridotto sul noleggio dell’Audiopen e sulle Visite guidate a orario fisso
    • Biglietto ridotto sul Trenino dei Giardini “La Freccia di Diana”, Gondola sulla Peschiera e Carrozza a cavallo

    Attrazioni nei Giardini

    Le attrazioni nei Giardini sono stagionali, verificarne l'apertura.

    Il Teatro d'Acqua della Fontana del Cervo nella Corte d’onore
    Compreso in tutti i biglietti.
    Lo spettacolo serale del Teatro d'Acqua del sabato, domenica e festivi è ad ingresso libero (a partire dalle ore 18.30).

    La gondola sulla Peschiera
    Intero: 2 €
    Ridotto*: 1 €

    "La Freccia di Diana": il Trenino dei Giardini
    Intero: 4 €
    Ridotto: (dai 3 ai 18 anni e biglietto "Tutto in una Reggia") 3 €
    fino ai 3 anni: Gratuito

    Carrozza a cavallo 
    Intero: 5 €
    Ridotto: (dai 3 ai 18 anni e biglietto "Tutto in una Reggia") 4.50 €
    fino ai 3 anni: Gratuito

    *: gruppi di min. 12 persone, maggiori di 65 anni, quanto previsto dalla categoria Ridotti
    **: ragazzi dai 6 ai 20 anni e Universitari under 26
    ***: classi minimo di 18 studenti, ingresso gratuito per 2 accompagnatori ogni 27 studenti

    Per maggiori info, consultare questa pagina:
    http://www.lavenaria.it/web/it/visita/quanto-costa/reggia-e-giardini.html

    Sconti e Convenzioni

    Entrat Gratis

    • Minori di 6 anni
    • Per gruppi scolastici: massimo 2 accompagnatori ogni 25 persone
    • Accompagnatore di disabili
    • Possessore Torino+Piemonte Card (previa esibizione di un documento di identità)
    • Dipendenti del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo
    • Dipendenti dell'Esercito Italiano (ingresso ridotto per un accompagnatore)
    • Membri ICOM
    • Soci ICOMOS
    • Giornalisti incaricati alla realizzazione di un articolo o un servizio sulla Reggia di Venaria (non in visita personale), previa autorizzazione all'ingresso da parte dell'Ufficio Stampa della Venaria Reale e presentazione del tesserino in corso di validità o dichiarazione del Direttore della testata. Per ottenere la necessaria autorizzazione da parte dell'Ufficio Stampa fare espressa richiesta con almeno un giorno di anticipo telefonando al numero +39 011 4992300 oppure scrivendo a press@lavenariareale.it dal lunedì al venerdì, festivi esclusi, in orari di ufficio. Negli altri casi è previsto il biglietto Ridotto con le modalità sotto riportate.
    • La Reggia e la Città ti fanno gli auguri: nel giorno del proprio compleanno i cittadini venariesi residenti (insieme ad 1 solo eventuale accompagnatore) potranno beneficiare di ingresso gratuito al complesso della Venaria (Reggia e Giardini), previo rilascio di fotocopia della propria Carta d'Identità alle casse della Biglietteria che attesti data di nascita e luogo di residenza; qualora il giorno del compleanno dovesse coincidere con un giorno di chiusura, si potrà fruire della promozione esclusivamente il primo giorno utile successivo a tale giornata di chiusura.
    • Possessori Royal Card (previa esibizione di un documento di identità).
    • Possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte (previa esibizione di un documento di identità).

    Ridotto

    Le Convenzioni non sono cumulabili con il biglietto "TUTTO IN UNA REGGIA" e hanno validità negli orari di apertura diurni.
    • Maggiori di 6 e minori di 21 anni
    • Maggiori di 65 anni
    • Gruppi di min. 12 persone
    • Disabili accompagnati
    • Personale docente ed educativo (Ministero della Pubblica Istruzione)
    • Giornalisti NON IN SERVIZIO (con presentazione del tesserino in corso di validità o dichiarazione del Direttore della testata e compilazione del relativo modulo in biglietteria)
    • Forze dell'ordine
    • Vigili del Fuoco
    • Carabinieri in congedo (previa esibizione del tesserino personale)
    • Coniugi e figli dei Carabinieri in congedo, previa esibizione della carta d'identità (solo per i figli maggiorenni)
    Dipendenti:
    • Regione Piemonte
    • Comune di Venaria Reale
    • Gruppo Intesa San Paolo
    • Sagat
    Possessori:
    • Carta IKEA Family e IKEA Business. Il ridotto è previsto per il possessore della Carta e per un accompagnatore
    • Pyou Card
    • Tessera AIACE
    • Tessera Club PlenAir
    • Tessera ClubIren
    • Tessera FAI
    • Tessera FITeL
    • Tessera Slow Food
    • Tessera Touring Club
    • Tessera UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d'Italia)
    Soci:
    • ANBIMA
    • ASSOCRAL
    • CEDAS Fiat
    • Cral Comune di Torino
    Visitatori:

    Convenzioni

    • TAXI. Tariffe convenzionate con Radio Taxi Torino (+39 011 5730) e Pronto Taxi Torino (+39 011 5737) per i visitatori della Reggia:
      • Reggia di Venaria – Musei zona centro Torino: 24 euro
      • Reggia di Venaria – stazioni di Porta Nuova e Porta Susa: 24 euro
      • Reggia di Venaria – aeroporto di Caselle: 24 euro
      • Reggia di Venaria – Lingotto Fiere: 30 euro
    • Tariffe applicate solo su chiamata telefonica (specificando con l’operatore telefonico che si desidera la tariffa “Convenzione Reggia di Venaria”), comprensive di tutti gli eventuali supplementi e valide sia per l’andata che per il ritorno.
    • Vicolungo The Style Outlets. I clienti del Vicolungo The Style Outlets, ai quali verrà fornito uno speciale coupon, avranno diritto all'ingresso ridotto alla Reggia di Venaria e ai suoi Giardini.
      Viceversa, i visitatori della Reggia di Venaria, presentando il biglietto di ingresso all'Info Point di Vicolungo The Style Outlets riceveranno la Tourist Card che darà diritto a riduzioni dal 5% al 10% sui prezzi outlet.
    • Teatro della Concordia. I possessori della Teatrocard, la card abbonamenti del Teatro della Concordia hanno diritto, dietro presentazione della tessera personale, all'ingresso ridotto alla Venaria Reale. I possessori del biglietto della Reggia di Venaria hanno diritto di accedere a prezzo ridotto a tutti gli spettacoli nel cartellone del Teatro Concordia.
    Per maggiori info, consultare questa pagina:


    Palazzo Pitti, Giardini di Boboli e Galleria Palatina: Sconti e Convenzioni

    Palazzo Pitti, Giardini di Boboli e Galleria Palatina: Sconti e Convenzioni

    Palazzo Pitti è stata per anni la residenza della famiglia de' Medici e ad oggi ospita una serie di Gallerie e Musei di diversa natura, tra i principali vi sono: la Galleria Palatina dove sono conservati capolavori di Tiziano e Raffaello, la Galleria d'Arte Moderna, la Galleria del Costume, il Museo degli Argenti e il Museo delle Porcellane. Da Palazzo Pitti è possibile accedere ai Giardini di Boboli che rappresentano una tra i migliori esempi al mondo di giardini all'italiana. Meno conosciuti ma altrettanto spettacolari ci sono anche i Giardini Bardini, dai quali si gode una spettacole panoramica di tutta Firenze.

    Palazzo Pitti e Giardini di Boboli: Sconti e Convenzioni
    Palazzo Pitti e Giardini di Boboli: Sconti e Convenzioni
    Ecco alcune promozioni che vi fanno risparmiare sul biglietto d'ingresso:

    Solo Trasporto

    Musement

    Autobus Hop-on Hop-off per 24/48h ( + Trasporti Roma) per 1 persona con le seguenti opzioni:
    • 24h Adulto (€23 anziché €25)
    • 48h Adulto(€28 anziché €30)
    • 72h Adulto (€33 anziché €35)
    • 24h Bambino (5-15) (€13)
    • 48h Bambino (5-15) (€14)
    • 72h Bambino (5-15) (€17)
    Autobus 24/48/72h: Gratuito: bambini fino a 4 anni

    TicketBar

    Autobus Hop-on Hop-off per 24/48/72h per 1 persona con le seguenti opzioni:
    • 24h Adulto (€23 anziché €25)
    • 48h Adulto(€28 anziché €30)
    • 72h Adulto (€33 anziché €35)
    • 24h Bambino (5-15) (€13)
    • 48h Bambino (5-15) (€14)
    • 72h Bambino (5-15) (€17)
    Autobus 24/48/72h: Gratuito: bambini fino a 4 anni

    Solo Museo

    Groupon

    Groupon vi offre:

    - Visita guidata alla Galleria degli Uffizi o Palazzo Pitti o Museo del Bargello a Firenze per 1 o 2 persone con le seguenti condizioni:
    • Visita guidata agli Uffizi per una persona a 29,90 € invece di 60,75 €
    • Visita guidata agli Uffizi per 2 persone a 57,90 € invece di 121,50 €
    • Visita guidata al Palazzo Pitti per una persona a 29,90 € invece di 45 €
    • Visita guidata al Palazzo Pitti per 2 perone a 57,90 € invece di 90 €
    • Visita guidata al Museo del Bargello per una persona a 29,90 € invece di 56,50 €
    • Visita guidata al Museo del Bargello per 2 perone a 57,90 € invece di 113 €
    a questo link:


    Musement (ingressi saltafila)

    Musement vi offre:

    Ingresso Saltafila a Palazzo Pitti + Visita Guidata per 1 persona da 33€ a questo link:


    oppure

    - Ingresso Saltafila ai musei di Palazzo Pitti e ai Giardini per 1 persona con le seguenti opzioni:
    • Biglietto intero da 15,30€
    • Biglietto Ridotto (Cittadini UE dai 18-25 anni) da 11,70€
    • Biglietto Ridotto minori (dai 6 ai 18 anni) da 5€
    a questo link: 


    L'ingresso comprende i seguenti musei e giardini:
    • La Galleria del Costume
    • Il Museo degli Argenti
    • Il Museo delle Porcellane
    • I Giardini di Boboli
    • I Giardini Bardini
    oppure

    - Ingresso Saltafila ai musei all'interno di Palazzo Pitti per 1 persona da 19,50€ a questo link:


    L'ingresso comprende i seguenti musei e giardini:
    • Galleria Palatina
    • Galleria d'Arte Moderna
    • Mostre Temporanee
    oppure

    Potete trovare altre proposte per Palazzo Pitti e i Giardini di Boboli a questo link:


    oppure

    Potete trovare altre proposte per Firenze a questo link:

    Solo Soggiorno

    Se avete intenzione anche di soggiornare nei dintorni, ecco alcune proposte:

    Altre Attività nei Dintorni

    Se siete interessati anche ad altri parchi guardate qui:

    Info Museo


    Come Raggiungerlo: Piazza de Pitti 1, Firenze: https://goo.gl/maps/8SXeXFhk3do

    Come girare in città

    Per avere accesso a tutte le mappe relative a metro, treno, tram e autobus andate su http://www.visitare-firenze.it/come-muoversi/

    Di seguito l'elenco dei pass acquistabili:

    Firenze Pass: TicketBar

    Mappa

    Posizione Musei, Gallerie e Giardini - Vista da Palazzo Pitti
    Posizione Musei, Gallerie e Giardini - Vista da Palazzo Pitti

    Mappa di Palazzo Pitti e Giardini di Boboli
    Mappa di Palazzo Pitti e Giardini di Boboli - planetware.com

    Interno di Palazzo Pitti - planetware.com

     
    Mappa Galleria Palatina - Palazzo Pitti - visitflorence.com

    Mappa Appartamenti Reali - Palazzo Pitti
    Mappa Appartamenti Reali - Palazzo Pitti - visitflorence.com

    Calendario

    Galleria Palatina e Galleria d'Arte Moderna

    Apertura: Da martedì a domenica, ore 8,15-18,50
    Chiusura: tutti i lunedì; Capodanno, 1° maggio, Natale

    La biglietteria chiude alle 18.05
    Le operazioni di chiusura iniziano alle 18.30

    Galleria del Costume, Museo degli Argenti, Museo delle Porcellane

    Apertura: Da lunedì a domenica
    Ore 8,15 – 16,30 nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio
    Ore 8,15 – 17,30 nel mese di marzo (con ora legale 18.30)
    Ore 8,15 – 18,30 nei mesi di aprile, maggio, settembre e ottobre
    Ore 8,15 – 17,30 nel mese di Ottobre in coincidenza con il cambio da ora legale a ora solare
    Ore 8,15 – 18,50 nei mesi di giugno, luglio, agosto.

    Chiusura: primo e ultimo lunedì del mese, Capodanno, 1° Maggio e Natale.

    L'ultimo ingresso è sempre mezz'ora prima della Chiusura.

    Giardino di Boboli

    Apertura: Da lunedì a domenica
    Ore 8,15 – 16,30 nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio
    Ore 8,15 – 17,30 nel mese di marzo (con ora legale 18.30)
    Ore 8,15 – 18,30 nei mesi di aprile, maggio, settembre e ottobre
    Ore 8,15 – 17,30 nel mese di Ottobre in coincidenza con il cambio da ora legale a ora solare
    Ore 8,15 – 19,30 nei mesi di giugno, luglio, agosto

    Chiusura: primo e ultimo lunedì del mese, Capodanno, 1° maggio, Natale.
    L'ultimo ingresso è sempre un'ora prima della chiusura.

    Giardini Bardini

    Apertura: Dal martedì alla domenica
    Ore 10.00 – 19.00

    Chiusura: lunedì

    Il 31 dicembre la chiusura sarà anticipata di un’ora.

    La vendita dei biglietti ha termine un’ora prima dell’orario di chiusura della villa.

    Tariffe

    Ingresso combinato per Galleria Palatina e Galleria d'Arte Moderna

    Intero: € 13
    Ridotto: € 6,50

    Ingresso combinato per Galleria del Costume, Museo degli Argenti, Museo delle Porcellane, Giardino di Boboli e Giardino Bardini

    Intero: € 10
    Ridotto: € 5

    Ingresso solo Villa e Giardino Bardini

    Intero: € 8
    Ridotto: € 6

    Il Biglietto Ridotto è riservato a:
    • visitatori dai 7 ai 14 anni, 
    • studenti, 
    • gruppi superiori a 10 pax, 
    • ai soci ACI, 
    • Touring Club, 
    • Unicoop Firenze, 
    • FAI,
    • chi è in possesso del biglietto di Museo del 900, Museo di Palazzo Vecchio, Forte Belvedere. 
    Ridotto: € 4.00
    • per le scolaresche (con la gratuità degli insegnanti accompagnatori), 
    • per i soci FAI Giovani,
    • per i possessori del Biglietto del Giardino Boboli-Bardini
    Entrata Gratis :
    • ai bambini di età inferiore ai 6 anni
    • ai cittadini dell 'Unione europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore;
    • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto; 
    • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta;
    • alle guide turistiche dell'Unione europea nell'esercizio della propria attività professionale, mediante - esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
    • per i possessori della Firenze Card (dal 1 novembre 2015) 

    Sconti e Convenzioni

    Entrata Gratis

    • Ogni prima domenica del mese ingresso gratuito ai siti per tutti i visitatori secondo gli orari ordinari di apertura
    direttamente presso le biglietterie delle sedi espositive, tramite esibizione di un documento attestante una delle seguenti condizioni:
    • ai cittadini sotto i 18 anni;
    • ai minori extracomunitari (In attesa di un adeguamento normativo coerente con l’ordinamento e con gli obblighi internazionali, il Ministro Bray ha dato disposizione a tutti gli uffici del dicastero di recepire immediatamente queste valutazioni, consentendo così l’entrata gratuita nei musei statali anche ai minori extracomunitari, Roma 28 maggio 2013);
    • ai cittadini dell 'Unione europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria (Decreto Ministeriale n. 239 del 20 aprile 2006);
    • ai cittadini di Paesi non comunitari a "condizione di reciprocità" (i minori di 12 anni devono essere accompagnati); 
    • alle guide turistiche dell'Unione europea nell'esercizio della propria attività professionale, mediante - esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
    • agli interpreti turistici dell'Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
    • al personale del Ministero MIBACT; 
    • ai membri dell'I.C.O.M. (International Council of Museums); 
    • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto; 
    • agli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico);
    • ai docenti ed agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell'Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
    • ai docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà:
      • architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell'Unione Europea. L'ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento; 
    • ai docenti di storia dell'arte di istituti liceali, mediante esibizione di idoneo documento;
    • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta;
    • ai cittadini dell'Unione Europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
    • per motivi di studio, ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonchè da organi del Ministero MIBACT, ovvero per particolari e motivate esigenze i Capi degli Istituti possono consentire l'ingresso gratuito nelle sedi espositive di propria competenza e per periodi determinati a coloro che ne facciano richiesta;
    mediante rilascio di tessera individuale, di durata annuale con fotografia richiesta alla Direzione Generale per i beni architettonici, storico artistici ed etnoantropologici per ragioni di studio e di ricerca ovvero per particolari e motivate esigenze:
    • agli operatori delle associazioni di volontariato che operano mediante convenzioni presso le sedi periferiche del Ministero; 
    • agli Ispettori e Conservatori onorari del Ministero MIBACT;
    • ai Militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale;
    • ai membri dell'I.C.C.R.O.M.;
    • agli studiosi italiani e stranieri di materie pertinenti lo studio di beni culturali mediante attestazione rilasciata dall'Unione Internazionale degli Istituti di archeologia, storia e storia dell'arte di Roma;

    Ingresso Libero
    • E' consentito l'ingresso libero in occasione di particolari avvenimenti, quali ad esempio, la "Settimana per la Cultura", le "Giornate Europeee del Patrimonio" sia in ambito nazionale che locale, resi noti attraverso gli organi di stampa o i media.

    Convenzioni

    • Il biglietto è ridotto del 50% ai cittadini dell'Unione europea di età compresa tra i 18 e i 24 anni (o 25 non compiuti) e ai docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato. Le medesime agevolazioni si applicano ai cittadini di Paesi non comunitari "a condizione di reciprocità";
    • Ingresso agevolato ai cittadini italiani residenti all'estero. Fino al 31 dicembre 2008 l'importo dei biglietti di ingresso ai luoghi della cultura è ridotto del 20 %. La riduzione avverrà dietro esibizione della "Carta di sconto" del Ministero degli Affari Esteri, completa di firma del titolare di di un valido documento di riconoscimento; 
    • Ingresso gratuito e agevolato ai cittadini della Confederazione Svizzera cui si applicano le disposizioni del DM 20 aprile 2006 n. 239 comma 3 lettera e), e comma 6 art. 1.

      Castel Sant'Angelo: Sconti e Convenzioni

      Castel Sant'Angelo: Sconti e Convenzioni

      Castel Sant'angelo, (detto anche Mausoleo di Adriano) deve il suo nome all'angelo posto sull'edificio.
      La costruzione racchiude 3 principali tipologie architettoniche suddivise in 7 livelli: ai livelli 1, 2, 3 si trova il mausoleo, ai livelli 4, 5, 6 e 7 si trovano gli appartamenti pontifici, mentre il castello costituisce la fortificazione del livello 2.

      Castel Sant'Angelo: Sconti e Convenzioni
      Castel Sant'Angelo: Sconti e Convenzioni
      Ecco alcune promozioni che vi fanno risparmiare sul biglietto d'ingresso:

      Solo Trasporto

      Musement

      Autobus Hop-on Hop-off per 24/48h ( + Trasporti Roma) per 1 persona con le seguenti opzioni:
      • 24h Adulto (€25)
      • 48h Adulto (€28)
      • 24h Intero (> 11 anni) + Trasporti (€30)
      • 48h Intero (> 11 anni) + Trasporti (€40)
      • 24h Bambino (5-15) (€11)
      • 48h Bambino (5-15) (€14)
      Autobus 24/48h: Gratuito: bambini fino a 5 anni, visitatori con certificato di invalidità 100% con sindrome di Down, ciechi o su sedia a rotelle (i biglietti gratuiti sono disponibili sono a bordo, per informazioni fare riferimento al personale City Sightseeing)

      Autobus 24/48h + Trasporti: Gratuito: bambini fino a 10 anni

      TicketBar

      - Autobus Hop-on Hop-off per 24/48/72h per 1 persona con le seguenti opzioni:
      • 24h Adulto (€22 anziché €25)
      • 48h Adulto(€29 anziché €33)
      • 72h Adulto (€36 anziché €41)
      • 24h Bambino (6-18) (€13)
      • 48h Bambino (6-18) (€17)
      • 72h Bambino (6-18) (€24)
      Autobus 24/48/72h: Gratuito: bambini fino a 5 anni

      Solo Ingresso

      Groupon 

      Groupon vi offre:

      - Tour di Roma (+ aperitivo in barca) per 2 persone con le seguenti opzioni:

      • Tour di Roma per 2 persone a 24,90 € invece di 60 €
      • Tour di Roma con aperitivo in barca per 2 persone a 49,90 € invece di 90 €

      a questo link:


      Musement (saltafila)

      Musement vi offre:

      - Ingresso Saltafila per il museo di Castel Sant'Angelo per 1 persona con le seguenti opzioni:
      • Senza visita guidata 14€
      • Con visita guidata 19€
      a questo link:


      oppure

      Potete trovare altre proposte per Castel Sant'Angelo a questo link:


      oppure

      Potete trovare altre proposte per Roma a questo link:

      TicketBar

      TicketBar vi offre:

      Ingresso Saltafila per il museo di Castel Sant'Angelo per 1 persona con le seguenti opzioni:

      • Adulto €18.00
      • Bambino (0-17) €8

      a questo link:
      oppure

      Altre proposte per Roma a questo link:

      Groupalia

      Groupalia vi offre: 

      - Visita Guidata di 2h a Castel Sant'Angelo per 1 persona a 7€ (valido solo la prima domenica del mese) a questo link:


      Solo Soggiorno

      Se avete intenzione anche di soggiornare nei dintorni, ecco alcune proposte:
      Rome - Big Bus Tours

      Altre Attività nei Dintorni

      Se siete interessati anche ad altri musei guardate qui:

      Info


      Come Raggiungerlo: Roma, Lungotevere Castello, 50: https://goo.gl/maps/dRcchshw9js

      Metropolitana Linea A:
      • fermata Lepanto; 
      • fermata Ottaviano-San Pietro
      Autobus:
      • linee 62, 23, 271, 982, 280 (fermata Piazza Pia)
      • linea 40 (capolinea Piazza Pia)
      • linea 34 (fermata via di Porta Castello)
      • linee 49, 87, 926, 990 (capolinea Piazza Cavour-fermata via Crescenzio)
      • linee 64, 46 (fermata Santo Spirito)

      Come girare in città

      Per avere accesso a tutte le mappe relative a metro, treno, tram e autobus andate su http://mapparoma360.it/

      A questo link invece trovate tutti i Pass Scontati per trasporti, musei e altro: 


      Di seguito l'elenco dei pass acquistabili:

      Roma Pass: TicketBar

      Vaticano e Roma Card: TicketBar oppure Musement

      Roma Pass 48h: TicketBar

      Travel Card Vaticano e Roma: TicketBar

      City Pass Roma: TicketBar

      Trasferimenti da Aeroporto in Città

      - Trasferimento da Aeroporto di Fiumicino a Roma per 1 persona con le seguenti opzioni:

      • Adulti (€10.00)
      • Bambini (5-12) (€10.00)
      • Bambini (0-4) (€ 0.00)

      oppure

      Trasferimento da Aeroporto di Ciampino a Roma per 1 persona con le seguenti opzioni:

      • Adulti (€10.00)
      • Bambini (5-12) (€10.00)
      • Bambini (0-4) (€ 0.00)

      oppure

      Trasferimento con Minivan da Aeroporto di Fiumicino o Ciampino a Hotel in Roma (+ eventuale ritorno) per 1 persona con le seguenti opzioni:

      • Trasferimento dall'aeroporto di Fiumicino (€18.50)
      • Trasferimento dall'aeroporto di Fiumicino e ritorno (€37.00)
      • Trasferimento dall'aeroporto di Ciampino (€18.50)
      • Trasferimento dall'aeroporto di Ciampino e ritorno (€37.00)

      Mappe

      Calendario

      Aperto
      Tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.30

      Chiuso
      • 25/12
      • 1/01
      La biglietteria chiude alle 18.30

      Tariffe alla Biglietteria (Ingresso)

      Intero  € 10,00*
      * Il prezzo del biglietto intero è soggetto a variazioni in occasione di mostre

      Ridotto € 5,00*
      cittadini dell'Unione Europea tra i 18 e i 25 anni, insegnanti di ruolo nelle scuole statali. Stesse condizioni per cittadini di Paesi non comunitari "a condizione di reciprocità"

      * Il prezzo del biglietto ridotto è soggetto a variazioni in occasione di mostre

      Sconti e Convenzioni

      Entrata Gratis

      • Ogni prima domenica del mese ingresso gratuito ai siti per tutti i visitatori secondo gli orari ordinari di apertura
      direttamente presso le biglietterie delle sedi espositive, tramite esibizione di un documento attestante una delle seguenti condizioni:
      • Castel Sant'Angelo rientra nel circuito della Roma Pass e della Roma & Più Pass.
      • ai cittadini sotto i 18 anni;
      • ai minori extracomunitari (In attesa di un adeguamento normativo coerente con l’ordinamento e con gli obblighi internazionali, il Ministro Bray ha dato disposizione a tutti gli uffici del dicastero di recepire immediatamente queste valutazioni, consentendo così l’entrata gratuita nei musei statali anche ai minori extracomunitari, Roma 28 maggio 2013);
      • ai cittadini dell 'Unione europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria (Decreto Ministeriale n. 239 del 20 aprile 2006);
      • ai cittadini di Paesi non comunitari a "condizione di reciprocità" (i minori di 12 anni devono essere accompagnati); 
      • alle guide turistiche dell'Unione europea nell'esercizio della propria attività professionale, mediante - esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
      • agli interpreti turistici dell'Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; 
      • al personale del Ministero MIBACT; 
      • ai membri dell'I.C.O.M. (International Council of Museums); 
      • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto; 
      • agli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico);
      • ai docenti ed agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell'Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
      • ai docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà:
        • architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell'Unione Europea. L'ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento; 
      • ai docenti di storia dell'arte di istituti liceali, mediante esibizione di idoneo documento;
      • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta;
      • ai cittadini dell'Unione Europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
      • per motivi di studio, ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonchè da organi del Ministero MIBACT, ovvero per particolari e motivate esigenze i Capi degli Istituti possono consentire l'ingresso gratuito nelle sedi espositive di propria competenza e per periodi determinati a coloro che ne facciano richiesta;
      mediante rilascio di tessera individuale, di durata annuale con fotografia richiesta alla Direzione Generale per i beni architettonici, storico artistici ed etnoantropologici per ragioni di studio e di ricerca ovvero per particolari e motivate esigenze:
      • agli operatori delle associazioni di volontariato che operano mediante convenzioni presso le sedi periferiche del Ministero; 
      • agli Ispettori e Conservatori onorari del Ministero MIBACT;
      • ai Militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale;
      • ai membri dell'I.C.C.R.O.M.;
      • agli studiosi italiani e stranieri di materie pertinenti lo studio di beni culturali mediante attestazione rilasciata dall'Unione Internazionale degli Istituti di archeologia, storia e storia dell'arte di Roma;

      Ingresso Libero
      • E' consentito l'ingresso libero in occasione di particolari avvenimenti, quali ad esempio, la "Settimana per la Cultura", le "Giornate Europeee del Patrimonio" sia in ambito nazionale che locale, resi noti attraverso gli organi di stampa o i media.

      Convenzioni

      • Il biglietto è ridotto del 50% ai cittadini dell'Unione europea di età compresa tra i 18 e i 24 anni (o 25 non compiuti) e ai docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato. Le medesime agevolazioni si applicano ai cittadini di Paesi non comunitari "a condizione di reciprocità";
      • Ingresso agevolato ai cittadini italiani residenti all'estero. Fino al 31 dicembre 2008 l'importo dei biglietti di ingresso ai luoghi della cultura è ridotto del 20 %. La riduzione avverrà dietro esibizione della "Carta di sconto" del Ministero degli Affari Esteri, completa di firma del titolare di di un valido documento di riconoscimento; 
      • Ingresso gratuito e agevolato ai cittadini della Confederazione Svizzera cui si applicano le disposizioni del DM 20 aprile 2006 n. 239 comma 3 lettera e), e comma 6 art. 1.