I 10 prodotti che vi faranno risparmiare in casa

I 10 prodotti che vi faranno risparmiare in casa

In questo post ho voluto raccogliere tutti i prodotti (che già utilizzo) per risparmiare acqua, gas ed elettricità, senza dover scomodare tecnici per installarli, sono tutti oggetti che chiunque può montare, anche senza nessuna praticità manuale. Per comodità vi ho indicato un unico negozio dove acquistarli, nello specifico da amazon.it ma potete trovare gli stessi prodotti o simili in altri negozi.

I 10 prodotti che vi faranno risparmiare in casa
I 10 prodotti che vi faranno risparmiare in casa

Risparmio Acqua

Per risparmiare acqua, oltre alle solite accortezze:

  • fare la doccia invece che il bagno
  • installare rompigetto nei rubinetti, ne potete trovare vari esempi QUI
  • utilizzare uno sciacquone con tasto "stop" o con doppia vasca di rilascio, ne potete trovare alcuni esempi QUI
  • utilizzare un soffione eco per la doccia che possa farci risparmiare, come ad esempio il Soffione Doccia con ecoButton della Grohe che vi farà risparmiare fino al 40% dell'acqua.
  • installare un timer / misuratore di consumo per la doccia, come ad esempio il monitor per il consumo d'acqua della Efergy che vi aiuterà a tenere sotto controllo il consumo dell'acqua in doccia, utilizzando un timer oppure un misuratore di volume dell'acqua che state utilizzando.


Risparmio sul Riscaldamento

Per risparmiare sull'energia che utilizzate per riscaldarvi d'inverno, oltre alle solite raccomandazioni:
- liberare i termosifoni dall'aria prima di accenderli
- non coprire i termosifoni con "copritermosifoni" (sopra) o tende (davanti), e non mettere davanti nessun mobile
- se ne avete la possibilità, fate installare una valvola termostatica ad ogni termosifone, ne trovate molti esempi QUI
- mantenere la temperatura durante il giorno intorno ai 20 gradi, mentre di notte potete anche abbassarla a 17-18 gradi
- inserire dei pannelli termoriflettenti dietro ai termosifoni che sono installati sulle pareti esterne, guadagnando 1 o 2 gradi per camera, come ad esempio i pannelli termoriflettenti della RadFlek che hanno dimensione 120x60cm. Sono in vendita in diverse quantità:
- installare sopra ai termosifoni una ventola addizionale che migliora la circolazione dell'aria calda nella stanza, aumentando la temperatura di 1-2 gradi, come il radiator booster che si attiva solo al raggiungimento della temperatura ideale del termosifone e si spegne quando si raffredda.
- prima di sostituire gli infissi, potete provare a utilizzare delle guarnizioni, come ad esempio la guarnizione adesiva in gomma per l'isolamento di porte e finestre della Suki che aiuta a ripararsi dagli spifferi di porte e finestre.

Risparmio sull'Elettricità

Per risparmiare sull'energia elettrica, oltre ai soliti consigli:
- utilizzare elettrodomestici e altri apparecchi di classe A++ o superiore
- spegnere sempre le luci quando si esce da una stanza
- non lasciare in stand by gli apparecchi
- utilizzare la lavatrice a pieno carico
- utilizzare la lavastoviglie con la funzione eco
- regolare la temperatura del frigorifero sui 4 gradi e il freezer sui -18 gradi
- utilizzare lampadine led anziché quelle ad incadescenza. Ne potete trovare degli esempi qui: lampadine a led , ricordatevi che l'attacco piccolo è l'e14 e l'attacco tondo grosso è l'e27. Le lampadine costano un po' di più, è vero, ma di alcune marche come philips durano anche 20 anni e la luminosità a parità di watt consumati è di circa 5 volte maggiore.
- in tema di eliminazione degli stand by degli apparecchi, vi sarà utile questo dispositivo, Prese di sicurezze controllate da remoto della Efergy che in pratica sono prese a cui potete attaccare un singolo apparecchio o una serie di apparecchi in cascata da accendere e spegnere tramite telecomando.
- sempre rimanendo il tema "eliminiamo lo stand by", vi sarà utile anche la ciabatta multipresa con interruttori indipendenti con la quale potrete spegnere e accendere ogni singola presa.
- questo oggetto vi permetterà di controllare il consumo totale di corrente elettrica (dell'intera abitazione), qualcuno potrebbe obiettare che non fa risparmiare direttamente, è vero, ma studi scientifici hanno dimostrato che sapere quanto si sta consumando permette di tagliare le spese del 10/15%, il prodotto in questione è il seguente: Misuratore di consumo elettrico Elite 3.0 della Efergy.
- sempre in tema di misurazione del consumo elettrico, potrebbe farvi comodo anche questo misuratore di consumo dell'energia elettrica RCE PM600 che vi servirà per stabilire il consumo di ogni singolo apparecchio elettronico che avete in casa.
- se siete grandi divoratori di batterie per apparecchi portatili vi consiglio questo caricabatterie universale (ministilo, stilo, mezze torce, torce, e le pile a 9V rettangolari) che ricarica anche 10 volte le normali pile alcaline usa e getta, il prodotto in questione è il seguente: Caricabatterie - Pile Universale - C/D/AA/AAA/6LR61 NiCd NiMh ed Alcaline della Captelec 

1 commenti :

Milluminodiled ha detto...

Valutate l'opzione di sostituire l'illuminazione domestica con quella a LED: la spesa totale verrà ammortizzata in un anno e risparmierete centinaia di euro gli anni a venire!